Ha ceduto un tratto di 15 metri

Volterra: crolla il muro della strada per Mazzolla. Inagibili due abitazioni

Il tratto di muro crollato a Volterra

VOLTERRA (PISA) – Un altro crollo a Volterra dopo quello di un tratto di mura storiche. Questo tratto di muro, di circa 15 metri ha ceduto intorno alle ore 18,50 nella frazione di Mazzolla. Si tratta del muro che sorregge la strada di accesso al borgo che, a sua volta, in parte ha ceduto in seguito al crollo. Non ci sono persone coinvolte ma due abitazioni al momento non sono agibili.

I proprietari sono stati collocati momentaneamente da alcuni parenti. Sul posto si è immediatamente recato il sindaco Marco Buselli insieme all’assessore Massimo Fidi e al personale dell’ufficio tecnico, oltre ai vigili del fuoco e ai carabinieri. La frazione non risulta isolata grazie a un accesso secondario. La zona è stata al momento isolata e i tecnici sono al lavoro per valutare l’entità dei danni. Nelle prossime ore sarà possibile avere un quadro più certo di quanto accaduto anche in relazione alle cause.

case inagibili, frazione Mazzolla, volterra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080