Dopo cinque vittorie consecutive

Fiorentina: a Roma senza Chiesa (sabato, ore 18), ma tenterà l’impresa. Formazioni

di Ernesto Giusti - - Sport, Top News

Simeone tornerà al centro dell’attacco viola dal primo minuto

FIRENZE – Anche senza Chiesa, la Fiorentina proverà a tentare l’impresa di ottenere la sesta vittoria consecutiva all’Olimpico, contro la Roma, sabato alle 18.  Pioli è netto: «Nonostante le fatiche di Champions e il 4-1 subito a Barcellona che non le rende giustizia, sono sicuro che troveremo domani una Roma forte e motivata. Noi però stiamo bene come, dimostrano gli ultimi risultati e vogliamo continuare a divertirci».

Alla vigilia della trasferta con i giallorossi, mancheranno tre giocatori importanti come Chiesa, Badelj e Théréau. «La Roma è più forte, quindi non possiamo pensare di giocare sempre nella sua metà campo – ha proseguito Pioli – però l’approccio dovrà essere quello di provare a vincere dal primo all’ultimo minuto». Per sostituire Chiesa sono in ballottaggio Gil Dias, Eysseric e Falcinelli., con il portoghese favorito. Tra i convocati, per la prima volta, un altro figlio d”arte come Riccardo Sottil, maglia numero 21, reduce dal torneo di Viareggio.

Da parte sua, Di Francesco cerca di rincuorare la Roma dopo la batosta di Barcellona. Dice: «Non è stato facile tornare da Barcellona, eravamo tutti rammaricati per il risultato perché non meritavamo quel passivo, ma dobbiamo guardare avanti. Stiamo crescendo dal punto di vista della mentalità, ma non basta, questo dice il risultato». Per la gara coi viola, il tecnico non potrà ancora avere a disposizione il turco Under («Spero di ritrovarlo in tempo per il ritorno col Barcellona»), e dovrà fare a meno anche di Perotti che al Camp Nou ha subito un brutto colpo al polpaccio e sarà sostituito da Defrel. La rifinitura sarà decisiva invece per sciogliere il nodo Nainggolan, in dubbio dopo il forfait col Barca.

Probabili formazioni

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, Gonalons, Pellegrini; Gerson, Dzeko, El Shaarawy. Allentore: Di Francesco

Indisponibili: Under, Karsdorp

FIORENTINA (4-3-2-1): Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Victor Hugo, Biraghi; Benassi, Cristoforo, Veretout; Saponara, Gil Dias; Simeone. Allenatore: Pioli

Indisponibili: Thereau, Badelj

Squalificati: Chiesa

Arbitro: Fabbri di Faenza

Tag:, , , ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: