Lavoro: crescono le assunzioni (1.139.000) ma sono sempre più quelle precarie

ROMA – Boom delle assunzioni, nei primi due mesi dell’anno, ma come al solito si tratta in gran parte di assunzioni precarie. Complessivamente le assunzioni, riferite ai soli datori di lavoro privati, nel periodo gennaio-febbraio 2018 sono state 1.139.000: sono aumentate del 19,3% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Lo comunica l’Inps, nel report sul precariato. In crescita risultano tutte le componenti: contratti a tempo indeterminato +8,4%, contratti di apprendistato +23,2%, contratti a tempo determinato
+15,2%, contratti stagionali +12,2%, contratti in somministrazione +26,5% e contratti intermittenti +85,3%.

assunzioni, Lavoro, precarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080