La decisione del pm Cutrignelli

Fiorentina: Roberto Cavalli a giudizio il 21 dicembre. Per diffamazione verso Andrea Della Valle e Corvino

di Redazione - - Cronaca, Sport

Roberto Cavalli

FIRENZE – Sarà processato.  Lo stilista Roberto Cavalli andrà a giudizio il 21 dicembre prossimo a Firenze per l’accusa di diffamazione aggravata nei confronti di Diego e Andrea Della Valle e di Pantaleo Corvino. L’udienza è stata fissata dal tribunale di Firenze dopo il decreto di citazione a giudizio del pm Sandro Cutrignelli. Il procedimento è nato da una querela presentata dai Della Valle e da Corvino, assistiti dall’avvocato Nino D’Avirro, dopo alcune critiche contro i vertici della Fiorentina fatte da Cavalli sul social network Instagram.

Nel procedimento, Cavalli è difeso dall’avvocato Alessandro Traversi: «Ritengo che il reato possa non sussistere – afferma Traversi – sia perché non vi era alcun intento diffamatorio, sia perché le espressioni indicate nel capo di imputazione, seppur piuttosto accese, potrebbero rientrare nel consueto linguaggio colorito usato tra tifosi».

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: