Le indagini dei carabinieri

Portoferraio, incidente stradale: 17enne muore in scooter. Era appena uscito da casa della fidanzata

di Redazione - - Cronaca, Top News

Donna ubriaca sperona auto dei carabinieri, fermata dopo inseguimento

Una pattuglia dei carabinieri

PORTOFERRAIO (LIVORNO) – Si chiamava Fabio Barbelloni e aveva 17 anni: è morto stamani, 1 maggio, dopo essere finito fuoristrada con il suo scooter. Il decesso è sopraggiunto subito dopo essere stato soccorso dal personale del 118. L’incidente è avvenuto in località Carpani, vicino a Portoferraio e, secondo le prime informazioni, il diciassettenne avrebbe perso il controllo del mezzo andando a finire in un fosso adiacente la provinciale che da Portoferraio conduce a Procchio appena fuori Carpani, dopo il bivio per Valle Di Lazzaro.

Il giovane era appena uscito dall’abitazione della fidanzata per tornare a casa, quando, dopo lo stop di Valle Di Lazzaro, ha girato a destra verso Procchio, scivolando subito dopo nel fosso che costeggia la provinciale. Sull’episodio indagano i carabinieri che invitano chi si fosse trovato a transitare nella zona a presentarsi perché l’incidente sarebbe avvenuto apparentemente senza testimoni: gli inquirenti vogliono capire se lo scooter sia finito fuori strada perchè il ragazzo ha perso il controllo o in conseguenza di eventuali manovre azzardate di altri veicoli. A dare l’allarme sarebbero stati i familiari della fidanzata.

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: