Giro d’Italia: all’olandese Tom Dumoulin prima tappa e maglia rosa. Pozzovivo primo degli italiani

GERUSALEMME – L’olandese Tom Dumoulin ha vinto la cronometro di apertura dell’edizione 101 e  indossato una storica maglia rosa, la prima assegnata da un Grande Giro al di fuori dei confini europei. Il campione del mondo a cronometro del Team Sunweb, vincitore dell’ultima Corsa Rosa, ha dominato i 9,7 km tra le strade di Gerusalemme in 12’42’’, a oltre 48,3 orari di media, scalzando per 2’’ l’australiano Rohan Dennis (Bmc) e il campione europeo Victor Campenaerts (Lotto Fix All), terzo a pochi centesimi.

Dumoulin stacca i diretti rivali in classifica: Froome è 21° e perde 37’’, Aru 47° a 50’’, Miguel Angel Lopez addirittura 61° a 56’’. Sorprende invece Domenico Pozzovivo, decimo e migliore degli italiani a 27’’ di ritardo dall’olandese.

cronometro, gerusalemme, giro d'italia


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080