La chiusura prima dell'annuncio del governo

Borse: scende lo spread a 250 punti, stabile il Mib. In affanno Madrid

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

MILANO – Borse europee poco mosse con l’eccezione di Francoforte che scivola zavorrata dal crollo di Deutsche Bank. Le vendite sulla banca tedesca, e di conseguenza sull’intero comparto europeo, sono scattate sull’allarme lanciato dalla Federal reserve americana che avrebbe definito problematiche le condizioni delle attività dell’istituto negli Stati Uniti. Pesante anche Madrid -1,43%, nel lungo giorno del premier Mariano Rajoy, che potrebbe essere sfiduciato oggi.

Si attenuano le tensioni scattate a seguito della crisi istituzionale italiana. Scende lo spread, raggiungendo 250 punti base, con un deciso calo di 16 punti base, con il rendimento del Btp a 10 anni che si posiziona al 2,83%.

Stabile Piazza Affari, che archivia la sessione sui livelli del giorno prima. Francoforte perde invece l’1,40%, poco mosse Londra e Parigi.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: