Le opposizioni di sinistra voteranno no

Nardella: chi vota contro l’ampliamento dell’aeroporto vota contro Firenze

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

FIRENZE – «Chi vota contro l’ampliamento dell’aeroporto vota contro Firenze e fa da stampella a un governo che ha come unico obiettivo quello di mettere le mani sulla città bloccando ogni opera utile, seria, e attesa da molti anni». Lo ha detto questo pomeriggio, parlando con i cronisti a
margine dei lavori del Consiglio comunale, il sindaco Dario Nardella. Nella seduta di oggi è in discussione la delibera tecnica con cui il Comune di Firenze prende atto del masterplan per l’ampliamento dell’aeroporto di Firenze.
La maggioranza Pd, con Fi e Fdi, hanno preannunciato voto favorevole al termine dei lavori; Mdp, Sinistra, M5s e Pap hanno spiegato che voteranno contro. «Andiamo avanti con ostinazione e
determinazione perché i fiorentini sono con noi nel portare in fondo la sfida di questa opera pubblica attesa da troppi anni – ha aggiunto Nardella -, il nuovo aeroporto con la nuova pista
sono l”unica risposta possibile alle migliaia di cittadini che lavorano e risiedono soprattutto nei quartieri dove oggi sorvolano decine di aerei a bassa quota ogni giorno. Sono la risposta ad un progetto serio di sviluppo di Firenze e della Toscana che guarda al futuro. Sono la risposta ad un modello di crescita sostenibile del nostro territorio che tiene conto sia dell’opportunità di nuovi posti di lavoro e investimenti, sia del rispetto di territorio e ambiente». A chi gli chiedeva cosa si aspetti dalla conferenza di servizi in programma a Roma il 7 settembre, Nardella ha detto
di ritenere che, al riguardo, «vi sono aspetti tecnici e giuridici molto chiari, che non possono essere utilizzati a seconda delle convenienze politiche. Confido nella capacità del ministero di applicare le leggi e le regole che su questo sono molto chiare».

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: