Dopo le parole di Juncker

Borsa: lieve perdita (-00,8%), in calo le banche (Mps- 2,6%), spread a 290 punti

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Primo piano

MILANO – La Borsa di Milano (-0,08%) riduce le perdite e galleggia sulla parità in attesa dell’avvio di Wall
Street e con i futures americani in calo. Il listino principale è Piazza Affari è appesantito dalle perdite delle banche. Lo spread tra Btp e Bund si attesta a 290 punti base con il rendimento del decennale italiano al 3,34%. Sul fronte valutario l’euro è in calo sul dollaro a 1,1534 a Londra.
In forte calo Carige (-3,2%), Mps (-2,6%) e Poste (-2,4%). Procede la seduta in calo anche Tim (-1%) mentre è in rialzo Mediaset (+0,2%). In positivo i titoli legati al petrolio con Eni (+0,3%), Snam (+1,6%), Italgas (+0,2%). Sempre sospesa al ribasso Astaldi.

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.