Viareggio: Spalletti e Andreazzoli ai funerali dello scooterista 27enne morto in un incidente

La passeggiata di Viareggio

VIAREGGIO (LUCCA) – Oltre 2.500 persone ai funerali di Alessandro Cecchi, il giovane viareggino deceduto a 27 anni, venerdì 28 settembre, in seguito ad un incidente stradale avvenuto in città dopo un giorno di sofferenze all’ospedale di Cisanello (Pisa). Il primo ottobre avrebbe festeggiato il compleanno. Per desiderio dei genitori, titolari di una pasticceria, è stato festeggiato il compleanno di Alessandro con torta e spumante per tutti. Alle esequie anche Luciano Spalletti, allenatore dell’Inter, e Aurelio Andreazzoli, allenatore dell’Empoli.

Il tecnico dell’Inter, nonostante l’impegno dei suoi mercoledì in Champions League contro il Psv Eindhoven non è voluto mancare, assieme agli altri compagni che hanno militato nel Viareggio che fu del patron Giorgio Mendella. Squadra in cui ha giocato Gigi Cecchi, padre del ragazzo deceduto, che prima di vestire il bianconero aveva giocato a Pietrasanta (Lucca), allenato proprio da Andreazzoli. Il corteo dalla chiesa ha raggiunto a piedi il bar-pasticceria in passeggiata, di proprietà della famiglia e dove lavorava il ragazzo.  Dov’è avvenuta la celebrazione del compleanno. Poi la salma ha proseguito per essere tumulata al cimitero di Massarosa.

Alessandro Cecchi, Aurelio Andreazzoli, Luciano Spalletti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080