Firenze: ztl vietata da gennaio alle auto euro 1 a benzina ed euro 2 diesel

FIRENZE – Da gennaio 2019 non potranno più entrare nella ztl, cioè nella zona a traffico limitato, che riguarda il centro e aree limitrofe, i veicoli a benzina euro 1 e i diesel euro 2. Il provvedimento, secondo le stime, riguarderà circa 2.500 autovetture: lo prevede un’ordinanza che attua il Piano di azione comunale per la qualità dell’aria 2016-2019, approvato due anni fa.

Firenze è virtuosa per quanto riguarda le polveri pm10, spiega l’assessore all’ambiente Alessia Bettini, ma la situazione è ancora critica per quanto riguarda il biossido di azoto, così come rilevato dalle due centraline adibite a segnalare questo inquinante, in viale Gramsci e Ponte alle Mosse. Per questo Palazzo Vecchio agisce soprattutto contro i vecchi diesel, prima causa del biossido di azoto. L’obiettivo, così come previsto in una bozza di accordo regionale, è arrivare a bloccare i diesel euro 3 a partire dal 2020. I permessi già rilasciati rimarranno validi fino a scadenza o revoca.

bnzina euro 1, diesel euro 2, ztl


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080