Era ricoverata per una frattura

Firenze: bimba di due mesi sparisce dal Meyer. Madre denunciata per sottrazione di minore

di Gilda Giusti - - Cronaca

FIRENZE –  Ha appena 2 mesi ed è stata portata nella notte fra mercoledì 21 e giovedì 22 novembre dall’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dove era ricoverata per la frattura a un femore. Secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata presa dalla madre, che era sottoposta, come anche il padre, a una limitazione della potestà genitoriale. La piccola e i genitori al momento risultano irreperibili. La donna, 30 anni, romena, era autorizzata ad accedere nel reparto del Meyer per accudire e dare da mangiare alla figlia. E’ stata denunciata dalla polizia per sottrazione di minore.

Il provvedimento di limitazione della potestà genitoriale nei confronti della 30enne romena accusata di aver portato via, nelle ore scorse, la figlia di 2 mesi dall’ospedale fiorentino era stato adottato dal tribunale per i minori a seguito di una segnalazione dei medici del Meyer di Firenze. Nelle settimane passate i genitori portarono la piccola al pronto soccorso dell’ospedale pediatrico dove le venne diagnosticata una frattura al femore sinistro. I sanitari, insospettiti dal tipo di lesione riportato dalla piccola, comunicarono il caso all’autorità giudiziaria attraverso il servizio tutela bambini del Meyer. Così, a seguito della segnalazione, il tribunale per i minori ha disposto nei riguardi della coppia la limitazione d’urgenza della potestà genitoriale.

Secondo quanto precisato dall’ospedale, la piccola, affidata dal tribunale ai servizi sociali del comune di residenza della famiglia, era stata ricoverata proprio per curare la frattura. Ai genitori il tribunale aveva imposto il divieto di portarla via dall’ospedale, consentendo loro tuttavia un accesso illimitato al reparto. La notte scorsa, però, sempre il personale sanitario del Meyer ha denunciato la scomparsa della piccola contattando il 113. In queste ore è in corso da parte della polizia l’acquisizione delle immagini girate dalle telecamere dell’ospedale.

Tag:, ,

Gilda Giusti

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: