Bankitalia: Unicredit, Intesa Sanpaolo e Banco BPM banche sistemiche. Esce Mps

La Banca d’Italia

ROMA – La Banca d’Italia ha identificato, per il 2019, i gruppi bancari UniCredit, Intesa Sanpaolo e Banco BPM come istituzioni a rilevanza sistemica nazionale (Other Systemically Important Institutions, O-SII) autorizzate in Italia. Rispetto allo scorso anno, il gruppo Monte dei Paschi di
Siena non è più identificato come O-SII. Lo annuncia l’istituto in una nota.
La decisione è stata assunta ai sensi della circolare n. 285/2013 della Banca d’Italia che recepisce in Italia la direttiva UE del 2013 ed esplicita i criteri su cui si basa la metodologia per individuare le O-SII. La valutazione ha coinvolto tutti i gruppi bancari e le banche non facenti parte di un gruppo bancario operanti in Italia.

banche, mps, sistemiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080