Scontro treno - carrello

Firenze: collisione nella galleria ferroviaria del Pellegrino, feriti tre operai

di Paolo Padoin - - Cronaca, Top News

FIRENZE – I vigili del fuoco del comando di Firenze, della sede centrale e del distaccamento di Fi-Ovest, sono intervenuti sul sedime ferroviario all’interno della galleria “Pellegrino” che si trova tra la stazione di Campo di Marte e lo Statuto per un incidente ferroviario.
Per cause in corso di accertamento, un treno merci è entrato in collisione con una piattaforma su rotaia “scala motorizzata”, dove si trovavano 3 operai che stavano effettuando lavori di manutenzione. I vigili del fuoco, giunti sul posto con due squadre e 3 automezzi, in collaborazione con il personale sanitario del 118, hanno soccorso i tre operai ed hanno garantito la sicurezza al personale del 118. Le condizioni dei tre non sarebbero gravi.
I tre operai, sono stati trovati a terra sulla massicciata dai soccorritori. Il tracciato ferroviario all’interno della galleria è composto da due binari. I feriti sono stati inizialmente stabilizzati e immobilizzati e successivamente trasportati dai sanitari del 118 al pronto soccorso per le cure del caso. Il tratto ferroviario è interrotto alla circolazione.
Sul posto la scientifica della Polizia di Stato e Polfer e personale RFI.
Inoltre è stato richiesto l’intervento del PISLL (Servizi di prevenzione, igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro).

Questo il comunicato di RFI: «La circolazione di alcuni treni a lunga percorrenza e regionali sulla linea di cintura Firenze Rifredi – Statuto – Campo Marte è temporaneamente deviata via Firenze Santa Maria Novella per l’indisponibilità di uno dei due binari. Fino alla ripresa della normale circolazione, alcuni convogli potranno registrare allungamenti dei tempi di percorrenza e cancellazioni. L’indisponibilità del binario è stata causata da un urto avvenuto poco dopo la mezzanotte nella galleria de Il Pellegrino, nei pressi di Firenze Statuto, tra un treno merci in transito in direzione Sud ed un carrello dei lavori di una ditta esterna che stava effettuando lavori di manutenzione programmata. Le cause sono in corso di accertamento. 40 gli operatori del Gruppo FS Italiane (25 di Rete Ferroviaria Italiana e 15 di Trenitalia) impegnati negli interventi per la ripresa della normale circolazione e nell’informazione e nell’assistenza per le persone in viaggio».

 

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.