Muriel a Firenze: «Ho voglia di giocare e di far gol nella Fiorentina»

Luis Muriel è arrivato a Firenze

FIRENZE – Nonostante i ritardi aerei, Luis Muriel è sbarcato in serata, dopo le 8 di sera, a Firenze. Ecco le sue prime parole: «Ne avevo già parlato tanto tempo fa col direttore Corvino e gli avevo dato la parola che venivo qui, e adesso ci sono. Sono molto contento». Maglietta nera, piccolo gilet a sfidare il freddo delle ultime ore, e cappellino con scritto Colombia, il nuovo attaccante viola ha quindi sottolineato: «Ho tantissima voglia e non vedo l’ora di iniziare e di far gol per la Fiorentina. Lo dicevo prima anche al direttore: non vedo l’ora di essere in campo e di cominciare a giocare, che è la cosa più importante in questo momento».

Per Muriel è anche il ritorno in Italia, dopo aver giocato con Lecce, Udinese e Sampdoria: «Tornare in Serie A è per me tantissimo, è un calcio che conosco molto bene. Non vedo l’ora di iniziare e cominciare a dimostrare tutto». Muriel, che arriva dal Siviglia con la formula del prestito con diritto di riscatto, domani mattina svolgerà le visite mediche a Careggi. Subito dopo tornerà a casa per poi ripresentarsi sabato 5 gennaio per il primo allenamento con i nuovi compagni, e il giorno dopo a partire alla volta di Malta per il ritiro
invernale della Fiorentina.

Fiorentina, Luis Muriel, voglia di gol


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080