Migranti: Chiesa Valdese, tutto pronto per l’accoglienza

ROMA – Per l’accoglienza dei migranti che erano stati salvati dalla Sea Watch e dalla Sea Eye avevamo dato subito la nostra disponibilità, c’è stata una trattativa si è conclusa lo stanotte. Ora attendiamo di conoscere le persone,
le loro storie per potere accoglierli al meglio, dicono all”ANSA fonti della Federazione delle Chiese Evangeliche in
Italia che ha tra i suoi membri, la chiesa valdese, quella luterana, quella metodista e altre.
La Fcei è impegnata da anni con il progetto dei corridoi umanitari attraverso i quali sono arrivati già molti profughi
in Italia attraverso vie legali. Sostiene l”opera delle ong che salvano i migranti in mare.
Mediterranean Hope è il progetto specifico sulle migrazioni ideato dalla Federazione. Nasce nei primi mesi del 2014 di fronte al dramma delle migrazioni mediterranee. Fu in particolare la strage del 3 ottobre 2013, in cui morirono 368 migranti a poche miglia da Lampedusa, ad accelerare il coordinamento delle iniziative attraverso questo progetti che è finanziato in larga parte dall”8 per mille della Chiesa evangelica valdese.

chiesa, migranti, valdese


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080