Gli impegni di Mattarella

Firenze: il programma di Mattarella per la visita di domani, 11 febbraio

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Primo piano

Mattarella con Nardella sulla tramvia, in occasione di una visita

FIRENZE – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarà a Firenze domani, lunedì 11 febbraio, in visita ufficiale. Due gli appuntamenti ai quali parteciperà il Capo dello Stato: la celebrazione per i 600 anni dell’Istituto degli Innocenti e l’inaugurazione della linea T2 della tramvia. Alle 10.30 il Presidente Mattarella arriverà all’Istituto degli Innocenti, in piazza Santissima Annunziata, per visitare la “Casa Bambini”, l’Archivio Storico e il Museo nell’edificio che fu progettato da Filippo Brunelleschi. Alle ore 11 presenzierà alla cerimonia di inaugurazione delle celebrazioni per il seicentenario dell’Istituto degli Innocenti, il primo brefotrofio del mondo destinato ad accogliere e allevare i neonati illegittimi o abbandonati.

Al termine della visita all’Istituto degli Innocenti, il Capo dello Stato si recherà all’aeroporto “Amerigo Vespucci” di Peretola, dove alle ore 12 sarà inaugurata la nuova linea T2 Vespucci della tramvia. Al binario di partenza della tramvia il sindaco Dario Nardella taglierà il nastro e il cardinale Giuseppe Betori benedirà il tram in partenza. Saranno presenti alla cerimonia il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, il presidente della Regione, Enrico Rossi, e la commissaria europea per la politica regionale Corina Cretu.

Quindi il Presidente Mattarella salirà in carrozza per il viaggio inaugurale della linea T2, fino a via Alamanni dove scenderà per raggiungere la stazione di Santa Maria Novella e ripartire in treno da Firenze in direzione di Roma. Per il viaggio inaugurale le autorità
saliranno su convoglio con una speciale livrea tricolore.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.