Dall'Arno ghiacciato alla montagna dell'Alto Adige

Calcio storico sulla neve: Bianchi-Verdi a Plan de Corones (Foto). A Pasqua sorteggio del torneo 2019

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Eventi, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport, Top News

PLAN DE CORONES (BOLZANO) – Il calcio in livrea si giocò anche sull’Arno ghiacciato. Era il 1490. Solo 40 anni dopo, il 17 febbraio 1530, si giocherà la partita più celebre, quella in scherno al nemico durante l’assedio di Firenze da parte delle milizie di Carlo V. Ma qualche giorno fa (sabato 31 marzo) in Alto Adige, è stata giocata addirittura una partita sulla neve di Plan de Corones. In uno scenario diverso, per noi abituati ai monumenti e alle strade di Firenze, ma assolutamente affascinante.

Nella sequenza di foto, davvero spettacolari, che pubblichiamo, ecco alcuni momenti di un’esperienza unica, che resterà nella storia del mitico Calcio in costume fiorentino. Firenze, o Fiorenza, trionfa sempre. Soprattutto ha la straordinaria capacità d’impressionare.

Scenario la montagna di Plan de Corones, in Alto Adige. E’ una montagna delle Alpi alta 2.275 m s.l.m., posta sul versante sud della Val Pusteria, in Alto Adige, a 3 chilometri a sud di Brunico. Ed è stato uno spettacolo vedere sfilare il corteo, guidato dal gonfalone di Fiorenza, prologo alla partita fra Bianchi e Verdi, ossia i colori che si sfidarono nella storica giornata del 17 febbraio 1530.

Il vincitore? Diciamo che si è trattato di una bella esibizione. Perchè in realtà erano due formazioni miste: 10 calciati bianchi, 10 azzurri, 10 verdi e 10 rossi, ossia i vincitori del torneo 2018. Un torneo al quale non parteciparono, per protesta, gli Azzurri. Una protesta fortunatamente già archiviata.

Il 21 aprile, Pasqua, si svolgerà il sorteggio sul sagrato del Duomo, prima dello scoppio del Carro. Intanto godiamoci queste belle foto da Plan de Corones, con i cinquecenteschi costumi fiorentini sullo sfondo della montagna a panettone.

Una bella esperienza, come anticipo al torneo 2019, di nuovo a ranghi completi, ossia con tutti e quattro i quartieri (Santa Maria Novella, San Giovanni, Santo Spirito e Santa Croce) nuovamente pronti a sfidarsi.

Ecco, Firenze Post è lieto di regalare ai lettori, e a tutti i fiorentini alcune immagini veramente eccezionali, prima di tornare a offrire il solito, ma eccezionale scorcio di piazza Santa Croce, davanti al severo Dante.

Tag:, , , , ,

Sandro Bennucci

Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: