I familiari si stanno dirigento verso l'isola

Malta: peschereccio siciliano Zaira affondato, un morto e un disperso

di Redazione - - Cronaca, Top News

SIRACUSA – Un peschereccio iscritto al compartimento marittimo di Siracusa, lo Zaira, è affondato la
notte scorsa a largo di Malta. Secondo le prime notizie uno dei componenti dell’equipaggio è morto in un ospedale dell’isola dopo essere stato recuperato insieme ad altri due marittimi; un quarto risulta ancora disperso.  Stanno per volare verso Malta i familiari dell’equipaggio del peschereccio siracusano, affondato a largo di Malta. In tutto c’erano a bordo quattro persone: Antonio Sapienza e un marittimo extracomunitario sono stati ricoverati in ospedale. Un’altra persona è scomparsa, e dovrebbe trattarsi di Luciano Sapienza, padre di Antonio, mentre una quarta è deceduta. Secondo una prima ricostruzione il peschereccio, che aveva preso il largo mercoledì scorso, sarebbe stato travolto da un’onda. Il sindaco di Siracusa Francesco Italia, che ha espresso vicinanza alla famiglia Sapienza, è in contatto con l’ambasciata italiana a La Valletta per seguire da vicino l’evolversi della vicenda.

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: