L'altolà del ministro

Migranti: Salvini diffida Sea watch, non entri in Italia

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

ROMA – «Nave di ong tedesca, con bandiera olandese, raccoglie 65 immigrati in mare libico. Ho appena firmato una diffida ad avvicinarsi alle acque territoriali italiane. I nostri porti sono, e rimangono, chiusi». Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, che sta presiedendo al Viminale il Comitato nazionale dell’ordine e della sicurezza pubblica, in relazione all’intervento di soccorso della nave Sea Watch 3.

La posizione di sea watch3 dal sito naviongmediterraneo.live

«SeaWatch ha soccorso 65 persone da un gommone a 30 miglia (60 km circa) dalle coste libiche, avvistato da un aereo civile di ricognizione. Libia, Malta, Italia, Olanda sono state informate: nessuna risposta. Nel Mediterraneo stanno diminuendo i testimoni, non le partenze». Lo scrive in un tweet la stessa organizzazione tedesca no profit.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.