le proiezioni dei comuni toscani

Elezioni comunali proiezioni: a Firenze vince Nardella, Prato e Livorno verso il ballottaggio

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica, Primo piano, Top News

FIRENZE – Secondo i dati del Ministero dell’Interno, alle elezioni comunali di Firenze, con metà sezioni scrutinate Dario Nardella del Pd con il 57,0,3% è ormai certo della vittoria al primo turno. Segue Ubaldo Bocci, centrodestra, con il 25,27%, Antonella Moro Bundu, sinistra, con il 6,94% e Roberto De Blasi 6,60%. La conferma anche dalla terza proiezione del Consorzio Opinio Italia per Rai.

LIVORNO -Secondo i dati del Ministero dell’Interno, alle elezioni comunali di Livorno è in testa il candidato di  centrosinistra Luca Salvetti, che è al 33,08%, seguito da quello del centrodestra Andrea Romiti, che è al 26,97%. Il candidato del M5s Stella Sorgente è indietro e si ferma al 16,55% mentre il candidato di Potere al Popolo Marco Bruciati è al 14,62%.

PRATO – Il sindaco uscente di Prato e candidato del Partito democratico, Matteo Biffoni, e’ in vantaggio alle elezioni comunali. Quando lo scrutinio e’ arrivato a 103 sezioni su 179 Biffoni si attesta al 47,60% contro il 34,74% del candidato del centrodestra, Daniele Spada, e il 7,16 di Carmine Maioriello del Movimento 5 Stelle.

Vista questa situazione dunque è molto probabile che a Firenze sia riconfermato Nardella,a Prato ci sia il ballottaggio fra Biffoni e Spada, a Livorno fra Salvetti e Romiti. esclusi ovunque i candidati del M5S.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.