Skip to main content

Lampedusa: proseguono gli sbarchi di migranti, 45 lasciati a terra da un peschereccio

LAMPEDUSA (AGRIGENTO) – Proseguono gliarrivi di migranti a Lampedusa: dopo i venti soccorsi da una motovedetta della Guardia di Finanza in arrivo nel porto dell”isola, una quarantina sono sbarcati direttamente a terra a Cala Galera. A dare l’allarme sono stati alcuni abitanti che hanno avvertito le forze dell’ordine. Fino ad ora sono stati bloccati in 38, fra cui tre donne incinte e 5 bambini, ma le persone sbarcate sarebbero in tutto 45. Quelli che mancano all”appello potrebbero essersi nascosti in alcuni anfratti dell”isola. Secondo alcuni testimoni, gli extracomunitari sarebbero stati lasciati a terra da un peschereccio, poi ripartito quasi certamente verso la Tunisia. I 38 migranti sono stati portati all’interno del centro di accoglienza dell’isola.

lampedusa, migranti, sbarchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741