Il closing in mattinata a Milano

La Fiorentina è di Commisso. Già arrivato a Firenze. Venerdì 7 giugno la prima conferenza stampa (Video)

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Eventi, il Blog di Sandro Bennucci, Sport, Top News

FIRENZE- Rocco Commisso, neo proprietario della Fiorentina, è già arrivato a Firenze. L’aereo con a bordo l’imprenditore italo-americano è atterrato intorno alle 15,30 a Peretola. Ha incontrato il sindaco, Dario Nardella. Per domani, venerdì 7 giugno, alle 16, è fissata una conferenza stampa allo stadio. Finalmente! Era da un anno che aspettavo una conferenza stampa ufficiale della Fiorentina. Con i Della Valle non c’è stato verso. Commisso l’ha fissata subito. Intanto, uscendo da Palazzo Vecchio, ha anticipato: «Vi voglio dare una bellissima notizia, ma datemi un altro giorno o due. Non e’ confermata». Il neo proprietario della societa’ viola ha anche aggiunto di non aver parlato con Vincenzo Montella, che è tesserato con il club gigliato per altre due stagioni.

 

Diego e Andrea Della Valle con Rocco Commisso

COMMISSO – E allora riepiloghiamo gli eventi delle ultime ore. Rocco Commisso, magnate italo americano di 70 anni, è il nuovo proprietario della Fiorentina: l’annuncio è stato dato dal club viola alle 12,48, riferendo che il closing per il passaggio di proprietà è avvenuto stamattina, 6 giugno, a Milano. Finisce, dopo 17 anni, l’era dei Della Valle. Ed ecco le prime parole di Commisso: «Sono un fan del calcio italiano da sempre e non ci sono parole per descrivere quanto sia incredibilmente onorato di avere l’opportunità di contribuire a scrivere il prossimo capitolo della storia di un club leggendario come la Fiorentina. Firenze è conosciuta in tutto il mondo come città che rappresenta il meglio della cultura italiana – prosegue Commisso – In questi tre anni di contatto per acquisire il club, ho maturato una profonda consapevolezza di quanto La Viola sia importante per questa città e per i suoi tifosi. Vorrei ringraziare la famiglia Della Valle per aver gestito la Fiorentina negli ultimi 17 anni – la conclusione dell’imprenditore italo-americano – Diego e Andrea meritano grandi onori per aver salvato questa società dal dissesto finanziario. Lasciano delle fondamenta solide su cui costruire il club». Le prime intenzioni? Vincenzo Montella non sarà, quasi certamente, l’allenatore. Di Chiesa si parlerà, ma l’intenzione è quella di tenerlo.

DELLA VALLE – Quindi ha parlato Andrea Della Valle: «Commisso ha grandi ambizioni, porterà nuova gioia alla citta’ di Firenze». Lo ha detto Andrea
Della Valle, presidente onorario uscente della Fiorentina, al termine del closing per la cessione del club viola. «In questi anni abbiamo vissuto tanti momenti belli – ha proseguito – Ricordo soprattutto la vittoria di Anfield. Per il resto, non è  il momento di fare polemica».

AGGIORNAMENTO DELLE 18,00

NARDELLA – «Datemi un po’ di tempo. Non faccio promesse, fammi parlare qui e dopo vi dirò tutto. Voi sapete più di me, io non so niente». Così il nuovo patron della Fiorentina, Rocco Commisso, al suo arrivo a Palazzo Vecchio dove è in programma un incontro con il sindaco di Firenze Dario Nardella. Commisso, arrivato poco prima delle 15 all’aeroporto fiorentino, accolto da un gruppo di tifosi e tanti giornalisti e telecamere, anche all”ingresso di Palazzo Vecchio ha trovato una piccola folla e a chi gli chiedeva se comprerà casa a Firenze ha risposto: «Può darsi».

 

Rocco Commisso con la sciarpa viola

AGGIORNAMENTO DELLE 19,30

DELLA VALLE STORY – Nel momento di lasciare, Diego e Andrea Della Valle hanno voluto fare comunque un riassunto dei loro 17 anni alla guida della Fiorentina. Ed ecco la scheda che l’ufficio stampa dei due imprenditori ha inviato in serata alle testate d’informazione:

«Ora che l’accordo è stato raggiunto, alcune informazioni sulla gestione di  A.C.F. Fiorentina dal 2002 al 2019

Cosa è stato fatto veramente in questi anni

Linvestimento finanziario della Famiglia Della Valle nella Fiorentina dal 2002 ad oggi corrisponde alla cifra di 285 milioni di euro.

MAI NESSUN COMPENSO O DIVIDENDO È STATO PERCEPITO DALLA PROPRIETÀ

Denaro investito per acquisto giocatori: 710 milioni di euro Denaro incassato per vendita giocatori: 498 milioni di euro Saldo negativo: 211 milioni di euro

TRA I GIOCATORI ACQUISTATI E PORTATI A FIRENZE POSSIAMO RICORDARE:

Riganò, Chiellini, Mutu, Giuseppe Rossi, Gomez, Jovetic, Toni, Gilardino, Frey, Cuadrado, Gonzalo Rodriguez, Alonso, Jorgensen, Borja Valero, Bernardeschi, Pazzini, Joaquin, Ljajic, Savic, Ujfalusi, Pizarro, Aquilani, Salah e tanti altri.

Per il mantenimento e messa in sicurezza e altre migliorie realizzate allo Stadio Franchi sono stati spesi 10 milioni, per il centro sportivo altri 7 milioni, per un totale di oltre 17 milioni (nonostante non fossero immobili di proprietà della Fiorentina).

Oggi IL GRUPPO A.C.F. FIORENTINA nel suo organico conta 691 giocatori

ACF FIORENTINA S.p.A. Viale Manfredo Fanti, 4 50137 Firenze Tel. +39 055 503011 – Fax +39 055 579572 Cap. Soc. € 7.500.000,00 1.V. – C. F. e P.IVA 05248440488 MATR. F.I.G.C. N° 750.587 – Reg. Imprese di Firenze no05248440488

I risultati sportivi della prima squadra dal 2002 ad oggi sono i seguenti: 4 qualificazioni (sul campo) in Champions League 4 qualificazioni in Europa League 2 semifinali in Europa League 3 semifinali in Coppa Italia 1 finale in Coppa Italia 5 volte arrivati al quarto posto

Il settore giovanile conta oltre 500 giovani che ad oggi hanno ottenuto le seguenti vittorie: 2 Coppa Italia Primavera 1 Supercoppa Primavera 1 Campionato Allievi nazionali 1 Campionato Giovanissimi nazionali

La Società ha costituito nella stagione 20152016, per prima, la squadra femminile con relativo settore giovanile. Ad oggi la Società ha ottenuto i seguenti risultati sportivi: 1 Scudetto 2 Coppa Italia 1 Supercoppa Italiana 2 partecipazioni alla Champions League».

Che dire? Un addio con un elenco lungo ma di tipo contabile, senza enfasi, nè una rig di autocritica. Ancora una volta è mancata la scekta felice nel modo di comunicare. Che forse è stato anche uno dei maggiori punti deboli di questi 17 anni.

 

Tag:, , , , ,

Sandro Bennucci

Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: