Skip to main content

Cecina (Li): nido di tartarughe Caretta Caretta scoperto sulla spiaggia

CECINA (LIVORNO) – Un nido di tartarughe marine Caretta caretta è stato trovato ieri sulla spiaggia di Cecina presso uno stabilimento balneare. Lo rende noto oggi la Regione spiegando che si tratta della prima nidificazione in Toscana nel 2019.
Rappresentanti dell’Osservatorio toscano per la biodiversità, attraverso l’associazione Tartamare che si è recata subito sul posto, insieme agli esponenti dell’Ufficio locale marittimo di Cecina, hanno confermato la presenza della camera di incubazione. In attesa di attivare tutte le iniziative di coordinamento che farà capo all’Osservatorio, spiega una nota, sono state messe a punto le procedure di sicurezza previste dalle linee guida ministeriali che metteranno il nido in protezione. L’incubazione delle uova, spiega una nota, varia mediamente tra i 45 ed i 60 giorni e quindi, in base alla stima e se tutto procederà regolarmente, potremmo assistere alla nascita di altre piccole tartarughe toscane (mediamente tra 70 e 100) nei primi giorni del mese di agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741