Siena: rissa fra due gruppi di commercianti. Poliziotto ferito

Polizia

SIENA – Ci ha rimesso un agente di polizia, intervenuto per sedare una violenta rissa tra due gruppi di commercianti egiziani. L’agente è rimasto contuso. La rissa è scoppiata in via dei Rossi, nel centro di Siena, a causa di una diatriba di natura economica. I partecipanti sono stati tutti denunciati dalla polizia e l’agente intervento ha riportato contusioni. All’arrivo dei poliziotti, uno dei protagonisti della rissa, incurante delle forze dell’ordine, si è scagliato violentemente contro un connazionale mettendogli con forza le mani sul collo.

L’agente si è frapposto fra i due contendenti cercando di dividerli ma, caduto a terra durante la colluttazione, è stato colpito alla schiena ed al basso ventre col manico di una scopa, da un terzo egiziano, accorso in aiuto di uno dei due litiganti. Al termine della violenta lite, ed a seguito dell’intervento di una seconda volante, tutti i partecipanti sono stati portati in questura e denunciati. Il poliziotto è stato giudicato guaribile in cinque giorni. Negli ultimi 15 giorni è la quarta volta che la polizia interviene per le liti tra i due gruppi di egiziani.

agente contuso, commercianti egiziani, denunce, Polizia, rissa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080