Il presidente ha chiamato dall'America

Fiorentina: festa a Moena. Commisso al telefono: «Fra una settimana in Usa, sarà bellissimo»

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport

Montella, Joe Barone e i giocatori alla festa di Moena

MOENA – «Voglio bene ai tifosi viola, li ringrazio tutti, in particolare i bambini che vedo stasera ce ne sono tanti. Fra una settimana la squadra sarà in America e sarà tutto bellissimo». Così il presidente viola, Rocco Commisso, intervenendo attraverso una videochiamata durante la presentazione ai tifosi presenti a Moena, sede del ritiro estivo della Fiorentina. Regolarmente presente alla serata al Viola village anche Jordan Veretout, che ha chiesto ufficialmente alla Fiorentina di essere ceduto e che da quattro giorni si allena a parte.

«Il presidente Commisso chiama 50 volte al giorno, ci vorrebbe un drone da mettere sopra la città ed il centro sportivo -ha scherzato Joe Barone, braccio destro di Rocco Commisso-. Ha tante idee, lo staff sta facendo un grande lavoro per preparare l’International Champions cup. Ci auguriamo di fare un bel torneo, e poi torneremo qui per la seconda parte del ritiro e l’inizio del campionato».

Tag:, , , ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.