Era stata introdotta nel 2015

Scuola: Senato approva disegno di legge che cancella chiamata diretta dei docenti

di Paolo Padoin - - Cronaca

Cattedre vacanti

ROMA – L’Aula del Senato dice sì al disegno di legge che cancella l’istituto della chiamata per competenze dei
docenti, la cosiddetta chiamata diretta, introdotta con la Legge 107 del 2015: il provvedimento, a prima firma della capogruppo in commissione istruzione Bianca Laura Granato, ha ottenuto 146 sì, 66 no e 9 astenuti. Il testo ora è atteso alla Camera, dove potrebbe avere il via libera definitivo.
Anief, che ha sempre contrastato in tutte le sedi l’introduzione della chiamata diretta e degli ambiti territoriali, plaude all’approvazione del progetto di legge voluto dal Movimento 5 Stelle. ”Per vincere il precariato – spiega Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief – occorre prima di tutto adottare la massima trasparenza, alla base
della quale vanno considerati titoli conseguiti e servizi svolti. È da questi elementi che derivano merito e competenze. Inoltre, la scelta soggettiva di un insegnante non è nemmeno compatibile con il reclutamento previsto per legge nella pubblica amministrazione e nemmeno per la scelta dei docenti precari: la scuola pubblica non è un’azienda, non prevede amministratori delegati né capi del personale. L’incontro tra domanda e offerta, se possiamo così chiamarle, deriva dalla corretta organizzazione delle graduatorie”.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: