Firenze: all’Anconella Massimo Altomare mostra «Il lato ironico» della canzone italiana

Il cantautore Massimo Altomare

FIRENZE – Allo spazio estivo del Parco dell’Anconella il cantautore Massimo Altomare presenta «Il lato ironico», concerto-spettacolo dedicato ad una serie di musicisti, cantanti ed autori fuori dal coro, che si sono caratterizzati per il loro anticonformismo ed il coraggio di proporre con leggerezza un repertorio estremamente originale, spesso trasgressivo, ma sempre stimolante.

L’ironia è un territorio pericoloso, guardato con sospetto da business e potere. È anche uno stile di vita e spesso gli artisti che lo hanno adottato sono stati snobbati o relegati al ruolo di outsider, primo tra tutti Rodolfo De Angelis, genio musicale degli anni Trenta-Quaranta (oltre che attore, pittore e poeta vicino agli ambienti futuristi, che con Filippo Tommaso Marinetti diede vita al Nuovo Teatro Futurista), del quale sarà eseguito qualche brano. Se oggi il nome dice poco ai più, basti ricordare che fu lui, nel 1933, a scrivere «Ma cos’è questa crisi?», portata in teatro da Petrolini e poi ripresa dal Quartetto Cetra, da Gigi Proietti e da Elio. Nella scaletta compaiono anche composizioni di Bruno Martino, Renato Rascel, Marcello Marchesi (grandissimo umorista molto popolare negli anni Sessanta); saranno citate canzoni da bordello, esilaranti cover del periodo beat e un paio di Fanfole di Fosco Maraini musicate da Altomare con Bollani alla fine degli anni Novanta in uno spettacolo memorabile, con una superband.

D’altronde, lo stesso Massimo Altomare è uno dei personaggi più ingiustamente misconosciuti della scena musicale nostrana, dopo il periodo di successo in coppia con Checco Loi (figlio di Nanni) negli anni Settanta; eppure ha continuato a comporre canzoni di notevole raffinatezza, spesso non sguarnite d’ironia.

Venerdì 19 luglio, ore 21.30

Parco dell’Anconella, via di Villamagna 39/D

«Il lato ironico», con Massimo Altomare (voce, chitarra, percussioni) e Antonio Masoni (tastiere e voce)

Ingresso libero

Estate Fiorentina 2019, Firenze suona, Musica, Parco dell'Anconella, spazi estivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080