Nuovo annuncio su Sanfilippo

Salvini: dopo 40 anni la Lega manderà a casa il Pd in Umbria. E annuncia querela al giornalista Rai

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

Matteo Salvini

DOMODOSSOLA – «In Umbria il Pd lo mandiamo a casa dopo 40 anni. Quelle elezioni lì non si possono cancellare». Così il segretario della Lega Matteo Salvini, parlando a un comizio a Domodossola.

Poi torna sulla vicenda del giornalista Rai: «Non querelo mai nessuno ma questo signore lo querelo. Perché non solo ha scritto che dovrei suicidarmi, ma nelle ultime righe ha aggiunto che mia figlia di sei anni andrebbe rieducata, e questo glielo faccio rimangiare». Così Matteo Salvini, parlando a Domodossola, tornando sul caso del post pubblicato dal giornalista Rai Fabio Sanfilippo. «In qualsiasi azienda pubblica se scrivi una cosa del genere vieni licenziato», rimarca il leader della Lega, che aggiunge: «Siamo stati troppo buoni, quando torneremo al governo magari metteremo una o due reti pubbliche sul mercato».

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail