A processo quattro risorse che ci dovrebbero garantire la pensione

Omicidio Desiree: quattro immigrati africani rinviati a giudizio per omicidio volontario e violenza sessuale

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica, Top News

Il complesso abbandonato in via dei Lucani a San Lorenzo dove e’ stato trovato il corpo senza vita di Desiree Mariottini, Roma, 24 ottobre 2018. ANSA/ANGELO CARCONI

ROMA – Quattro africani sono stati rinviati a giudizio per l’omicidio di Desiree Mariottini, la 16enne trovata morta tra il 18 e 19 ottobre del 2018 in un immobile abbandonato nel quartiere San Lorenzo a Roma. Lo ha deciso il gup. I  quattro sono accusati di omicidio volontario e violenza sessuale di gruppo e cessione e somministrazione di droghe a minori. Il processo è stato fissato per il 4 dicembre davanti alle terza corte d’assise e vedrà come imputati i nigeriani Alinno Chima, Mamadou Gara, detto Paco, il ghanese Yusef Salia e il senegalese Brian Minthe.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: