L'accusa costituzione di associazione eversiva

Estremismo di destra: perquisizioni in corso nei confronti di 12 soggetti nelle province di Firenze e Siena

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica, Primo piano

FIRENZE – Su ordine della Direzione Distrettuale Antimafia presso il tribunale di Firenze agenti delle Digos di Firenze e Siena , stanno eseguendo perquisizioni nei confronti di dodici soggetti appartenenti agli ambienti dell’estremismo di destra, indagati per detenzione abusiva di armi correlata alla costituzione di un’associazione eversiva.

Dall’alba, gli agenti, coordinati dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione – Ucigos, stanno eseguendo numerose perquisizioni in abitazioni, capannoni e uffici nella provincia di Siena. Le persone coinvolte avrebbero inneggiato all’odio razziale e al fascismo. Gli indagati sarebbero persone di una certa età, senza precedenti.

Le indagini sarebbero partite da alcuni conversazioni intercettate dagli investigatori della Digos di Firenze e Siena sui social, proseguendo poi con accertamenti anche di altro tipo. In base sempre a quanto emerso gli indagati avrebbero avuto nella loro disponibilità armi sebbene legittimamente possedute.

 

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: