Le parole dell'allenatore

Fiorentina – Spal: Iachini, giocheremo come contro la Juventus. Formazione, Cutrone ancora incerto. Domenica 12 al Franchi, (Ore 15, SkyTV)

di Redazione - - Cronaca, Top News

Foto da Violanews

Domenica alle 15 allo stadio Artemio Franchi la Fiorentina affronterà la Spal ultima in classifica, reduce dalla sconfitta interna contro il Verona. Il match sarà trasmesso in diretta tv su Sky, canali Sky Sport Serie A, alle ore 15 del 12 gennaio. Il tecnico viola Giuseppe Iachini ha parlato così in conferenza stampa:

Sulla gara di Bologna: « Se non chiudi le gare, c’è il rischio di non portarle a casa. Ci è mancata un po’ di malizia. Non dobbiamo avere ansia e pausa di portare a casa il risultato. Quello di Orsolini è stato un eurogol, ma mi interessava la risposta della squadra. Possiamo crescere tra le linee di gioco e nel possesso. Dobbiamo superare il pathos attraverso qualche risultato. Dobbiamo voltare subito pagina, tenendoci gli aspetti positivi di Bologna. Ovviamente ci sono cose da migliorare, per esempio dobbiamo avere più personalità perché è importante leggere le varie situazioni che si presentano in partita. Quella contro la Spal sarà una gara importante e difficile, la dobbiamo affrontare come se giocassimo contro la Juventus. La Spal ha vinto contro Torino e Lazio, ha vinto contro le grandi squadre. Dovremo giocare una grande partita».

Cutrone incerto: «Cutrone? Ieri l’ho salutato. Oggi si allenerà e lo valuterò. E’ un attaccante con caratteristiche di un certo tipo, per questo è stato preso. I giocatori che arriveranno renderanno la rosa più omogenea per quelle che sono le letture tattiche che dovremo portare avanti. E’ un attaccante di profondità, attacca la porta, ha margini di crescita perché è giovane». Probabilmente entrerà dalla panchina a gara iniziata.

Chiesa: «A Bologna è andato vicino al gol e non lo abbiamo servito in alcuni occasioni in cui poteva presentarsi davanti alla porta. Per il momento gioca attaccante. Quando starà meglio, potremo valutare qualcosa di diverso. Serve che faccia i movimenti adeguati per essere pericoloso in zona porta».

 

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: