L'azione delle questure delle città

Polizia: controlli a Pisa e Siena, arrestati e espulsi stranieri e clandestini

di Redazione - - Cronaca

PISA – La Polizia, a seguito di servizi straordinari di controllo del territorio, ha identificato 26 persone, controllato 4 veicoli ed è stata emessa una multa per violazione del Codice della Strada. Un italiano, residente a Lucca, è stato denunciato per la violazione del divieto di ritorno nel comune di Pisa per tre anni, che gli è stato imposto dal Questore di Pisa. Dopo un controllo in un albergo, due tunisini clandestini sono stati accompagnati in Ufficio per degli accertamenti. A seguito dei controlli sono stati espulsi dal territorio nazionale. Al termine delle indagini, la Squadra Mobile ha denunciato per il reato di ricettazione Doudou Amadou Djigo di 22 anni, nato in Senegal e residente a Pisa.

SIENA – I poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Siena hanno arrestato, un dominicano di 26 anni, per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. L’uomo è stato infatti trovato in possesso di circa 650 grammi di cocaina. Lo straniero è stato individuato dagli investigatori, nel corso di ripetuti servizi di appostamento, mentre usciva da un’abitazione del centro storico perparlare con un ragazzo più giovane, persona già nota per i suoi trascorsi sempre nell’ambito degli stupefacenti, evidentemente per un accordo finalizzato alla cessione di cocaina.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: