Sollecitata da ogni parte l'emittente si scusa

Pizza Coronavirus: video satirico della tv francese Canal +, le proteste dell’Italia (video)

di Paolo Padoin - - Cronaca, Cultura, Economia, Politica

ROMA -« Un video che considero di dubbio gusto e inaccettabile: comprendo la satira e capisco tutto, ma prendersi gioco degli italiani in questo modo, con l’emergenza del Coronavirus che stiamo affrontando è profondamente irrispettoso». Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio commenta così, in un post su Facebook, un video della tv privata francese Canal + nel quale si ironizza sul coronavirus, la pizza e gli ‘untori italiani’. Come ministero degli Esteri abbiamo immediatamente attivato la nostra ambasciata a Parigi fa sapere il titolare della Farnesina – Esigiamo rispetto. I nostri cittadini, lavoratori, imprenditori esigono e meritano rispetto sempre, soprattutto in una situazione delicata come questa.

«Invito gli autori del programma a venirsi a mangiare una pizza in Italia, una pizza come non l’hanno mai mangiata nella loro vita. Li invito a rispettare i nostri prodotti e il Made in Italy, eccellenze che non hanno pari nel mondo – continua Di Maio – Soprattutto in queste circostanze, come ho ripetuto più volte, i media avrebbero l’obbligo morale di fornire una informazione corretta e trasparente sulla reale dimensione del fenomeno in Italia. Purtroppo – conclude il ministro – non è quello che sta accadendo e questo sta danneggiando la nostra economia e i nostri imprenditori».

«Sono d’accordo: il video è vomitevole ed entro oggi aspettiamo le scuse da Canal+: arriveranno». Lo scrive su Twitter Sandro Gozi a proposito del video satirico dell’emittente francese Canal+ sulla pizza italiana associata al Coronavirus. Nel tweet Gozi sottolinea che le scuse di Canal+ arriveranno.

Infatti l’emittente francese si è prontamente scusata con gli italiani definendo lei stessa il video di pessimo gusto. La sequenza – si sottolinea in una dichiarazione del portavoce dell’emittente – è già stata rimossa da tutte le repliche e riproduzioni del canale.

Anche l’ambasciata di Francia in Italia «si dissocia totalmente dalla satira comparsa nella trasmissione di un canale tv privato francese, che non corrisponde in alcun modo al sentimento delle autorità e del popolo francesi».

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: