Skip to main content

Giornata europea dei giusti, Dalla Costa, Bartali, don Facibeni, Perlasca, Palatucci

FIRENZE – Il 6 marzo si celebra la giornata europea dei giusti, fra questi Giorgio Perlasca, Elia Dalla Costa, Giulio Facibeni, Gino Bartali. Ecco la nota del referente fiorentino dell’Associazione Giovanni Palatucci:

«Cari Amici,

oggi 6 marzo  si celebra la giornata europea dei Giusti, voluta dal parlamento europeo nel 2017 per rinnovare la memoria di quanti, in ogni tempo e luogo, hanno fatto del bene salvando vite umane, si sono battuti in favore dei diritti umani durante i genocidi e hanno difeso la dignità della persona rifiutando di piegarsi ai totalitarismi e alle discriminazioni tra esseri umani.

Oltre 700 sono gli italiani riconosciuti Giusti tra le Nazioni. Tra di essi figurano nomi di comuni cittadini  e nomi di persone note come Giorgio Perlasca, Elia Dalla Costa, Giulio Facibeni, Gino Bartali.

Anche tre funzionari di Polizia hanno ottenuto questo riconoscimento: Giovanni Palatucci, questore reggente della questura di Fiume, morto di stenti e sevizie a Dachau nel ’45;  Angelo De Fiore in servizio per 27 anni alla  questura di Roma e che fu poi questore a Forlì, La Spezia e Pisa, mancato nel 1969; Mario Canessa dirigente tra l’altro del Compartimento Polfer di Firenze dal ’73 all’81, scomparso nel 2014. Tre persone da onorare per aver messo a rischio la propria vita per dire no alle leggi razziali e salvare decine, centinaia di ebrei dai campi di sterminio.

La famiglia della Polizia di Stato li ha ricordati il 27 gennaio scorso, nella giornata della memoria.

Il venerabile Palatucci e’ stato commemorato a  Trieste presso la risiera di San Sabba, ad Isernia e’ stato collocato nella villa comunale un monumento in suo onore, a Cosenza presso l’istituto comprensivo Terzo e’ stata scoperta una targa ( vedasi articolo “ Eroi silenziosi”, su Polizia Moderna n.2/2020).

Come noto, nel 1999, su iniziativa dei cappellani della Polizia di Stato ( tra i quali mons. Alberto Alberti, fiorentino) è stata costituita l’ Associazione Giovanni Palatucci Onlus – che oggi conta 1.500 associati – al fine di mantenere il ricordo, onorando il suo operato e le sue straordinarie virtù umanitarie.

Con l’occasione allego scheda per  l’iscrizione o il rinnovo, per quanti ne fossero sprovvisti. Questo sotto riportato il link di interesse:

https://www.associazionegiovannipalatucci.it/

Ringraziandovi per l’attenzione porgo cordiali saluti,

Sergio Tinti»

associazione, giornata giusti, Perlasca

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741