Skip to main content
Marco Stella, capogruppo del Pdl

Stella: Nardella annulli la tari 2020 per il comune di Firenze

Marco Stella, capogruppo del Pdl
Marco Stella, capogruppo del Pdl

FIRENZE – «La Tari del 2020 va annullata, non posticipata al 30 giugno. Come si fa a non capire una cosa del genere?La stragrande maggioranza delle attività commerciali e delle famiglie sta attraversando un periodo difficilissimo sotto il profilo economico, non sta guadagnando un euro, dal momento che imprese, ditte, ristoranti, bar, alberghi e strutture ricettive sono chiusi, e lo saranno per chissà quanto altro tempo ancora. Venire incontro alle difficoltà dei cittadini è un gesto di buon senso». Lo chiede il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella (Forza Italia), rispondendo al sindaco di Firenze, Dario Nardella, che oggi ha annunciato che a Firenze chi non riesce a pagare la Tari entro il 30 aprile, potrà pagarla, senza alcuna sanzione, entro il 30 giugno. Chi non ha i soldi il 30 aprile – osserva Stella – a maggior ragione non li ha il 30 giugno. Non ci vuole molto a comprendere un assioma così semplice. Per questo chiediamo che la Tari venga annullata per il2020, così come abbiamo chiesto a tutti i Comuni della Toscana di sospendere la riscossione del canone d’affitto delle case popolari, e di intraprendere tutte quelle misure che consentano ai cittadini di risparmiare soldi per le esigenze primarie di questo periodo. Mi chiedo se i nostri amministratori si siano resi conto di quel che sta accadendo”

annullata, Firenze, Tari


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741