Aumentano i controlli, ma non le sanzioni

Coronavirus, controlli: i dati del Viminale e della prefettura di Firenze

di Redazione - - Cronaca, Economia, Salute e benessere

ROMA – Una foto del Viminale con le bandiere a mezz’asta postata sul sito web del ministero dell’Interno per tutta la giornata di oggi. E l’iniziativa pensata per commemorare le vittime del coronavirus. Un gesto non solo simbolico ma un’espressione di attenzione e vicinanza alle comunità, alle famiglie e alle persone che hanno perso i propri cari.

Mentre continuano i controlli in tutt’Italia. Sono 222.450 le persone e 88.611 gli esercizi commerciali sottoposti a controllo ieri nell’ambito delle verifiche sul rispetto delle misure di contenimento del covid 19. Sono i dati resi noti dal Viminale. Sono 15 le persone positive al coronavirus denunciate per violazione della quarantena. Sanzionate 6.348 persone e 145 negozianti mentre le denunce sono scattate anche per 94 persone che hanno dichiarato il falso. Infine sono 7 i negozi chiusi e 15 quelli sottoposti a chiusura provvisoria.

FIRENZE – Nella provincia il 30 marzo sono state controllate 3.661 persone, irrogate 73 sanzioni, o denunce. Per gli esercizi commerciali, 981 controlli e una sola sanzione. Ecco la tabella giornaliera:

 

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: