Le difficoltà e le proteste degli utenti

Inps: dalle 16 di ieri sito ancora in tilt, la denuncia di molti utenti

di Redazione - - Cronaca, Economia

ROMA – Mentre il silenzio è sceso sulla vergognosa defaillance dell’Inps, che ier assicurava di aver ripreso il servizio sul bonus da 600 euro per gli autonomi, molti utenti denunciano che il servizio riservato ai privati, che doveva partire spedito dalle 16,00, non funziona.

Molti, cliccando sul portale, si vedono di fronte la solita scritta «La pagina richiesta non è al momento disponibile, si prega di riprovare più tardi». Sarà di nuovo colpa degli hacker o c’è qualcosa che non funziona? Crediamo di più alla seconda ipotesi

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: