Autostrada A11, sequestri sulla Lucca-Viareggio: Salt esclude criticità strutturali

LUCCA – Riguardo al sequestro preventivo di tre sottopassi della bretella autostradale Lucca-Viareggio a Lucca, deciso dalla magistratura lucchese, la Salt, società concessionaria della stessa bretella, spiega in una nota che non sussiste alcuna criticità di carattere strutturale e che il provvedimento ha riguardato la chiusura delle strade sottostanti i tre manufatti al solo fine di evitare potenziali distacchi di frammenti superficiali.

Salt, si legge sempre nella nota, si è già dichiarata disponibile a eseguire quanto ritenuto necessario per consentire una celere riapertura delle viabilità comunali interessate dal provvedimento.

cavalcavia, Lucca-Viareggio, magistratura, Salt, sequestri

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080