Biglietti già in prevendita

Firenze: da lunedì 15 giugno tornano i concerti in Sala Vanni

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Musica

I lavori per ridurre la capienza della bellissima Sala Vanni, adattandola alle misure anti-covid

FIRENZE – Già nel primo giorno in cui sarà possibile di nuovo esibirsi davanti a un pubblico, lunedì 15 giugno, torneranno i concerti dal vivo del Musicus Concentus e di Music Pool, dopo la modifica della platea della Sala Vanni in ottemperanza alle disposizioni previste per le riaperture dei teatri. Come si sa, infatti, il numero dei posti delle sale al chiuso è drasticamente ridotto, non più di 200 nemmeno nelle più grandi.

Primo appuntamento, dunque, lunedì 15 giugno con le atmosfere delicate della violoncellista e cantautrice irlandese Naomi Berrill, che presenta «Suite Dreams», il suo nuovo disco appena uscito per la Warner Music. Nel disco il violoncello diventa epicentro di un mondo immerso nelle atmosfere naturali, delicato ed etereo, in cui l’arte viene assorbita in modo onnivoro per poi espandersi a tutto tondo attraverso la musica, la danza, la poesia e le illustrazioni. Il percorso che ha ispirato questa produzione  passa dai luoghi che ama: Firenze, la città dove vive ormai da diversi anni e Galway, dov’è nata.

Martedì 16 giugno è invece la volta della grande cantante e chitarrista jazz Barbara Casini, che insieme al pianista Alessandro Lanzoni propone VIVA EU: disco omaggio al compositore brasiliano Novelli, in uscita il giorno del concerto. Una dichiarazione di affetto e ammirazione per un artista il cui ruolo è stato e continua a essere fondamentale nella storia della musica del Brasile. Il disco esce per Encore Records.

Data la capienza molto limitata (solo 64 posti), è consigliato acquistare i biglietti in prevendita, anche perché oltretutto alla porta, sempre che ne rimangano, costano di più.

Sala Vanni (Piazza del Carmine 14, Firenze)
Inizio concerti ore 21.15
Posto unico numerato ridotto in prevendita: 10 € +dp
Prevendita Boxoffice Toscana e TicketOne

La Sala Vanni nell’allestimento pre-covid, cui si spera di tornare presto

Tag:, , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: