Un personaggio di primo pano in Comune

Firenze: morto, a 58 anni, Luca Palandri, responsabile del cerimoniale del Comune

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

FIRENZE – E’ morto, all’età di 58 anni, in seguito ad un tumore, nella sua casa di Scandicci (Fi), Luca Palandri,
responsabile dell’ufficio cerimoniale del Comune di Firenze. E’ stato per 22 anni collaboratore dei sindaci Mario Primicerio, Leonardo Domenici, Matteo Renzi e ora di Dario Nardella. Luca Palandri, assieme alla collega Francesca Dell’Aria, fu insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana nel 2015.
«Con Luca perdiamo un pezzo importante della nostra Amministrazione, una colonna del cerimoniale per il quale ha accolto tantissime personalità in visita a Palazzo Vecchio. Ho avuto modo di conoscerlo bene in questi anni prima da consigliere, poi da vicesindaco e da sindaco e di apprezzare la sua dedizione al lavoro e la sua grande professionalità». Con queste parole il sindaco Dario Nardella esprime il cordoglio per la scomparsa di Luca Palandri.
Anche l’assessore al personale Alessandro Martini si unisce al cordoglio: “È davvero una brutta notizia. Luca era una persona molto preparata, sensibile, attento e umile, sempre disponibile e gentile con tutti”. “Luca ci mancherà molto – concludono il sindaco Nardella e l’assessore Martini -. Alla famiglia le condoglianze nostre personali e di tutta l’Amministrazione comunale”.

Sulla rete civica del Comune sono numerosi i messaggi di cordoglio e di solidarietà alla famiglia espressi da tutti i rappresentanti del Consiglio comunale e della Giunta comunale.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: