Skip to main content

Firenze: 64enne azzannato e ferito a una mano da un pitbull lasciato libero

FIRENZE

Un esemplare di cane pitbull

FIRENZE – Un 64enne è stato azzannato a una mano da un pitbull, riportando il distacco della falange di un dito, a Firenze, in viale Guidoni, nei pressi di un’area verde. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’uomo era intervenuto per difendere un cane di piccola taglia e la sua padrona, aggrediti dal pitbull, ma è stato azzannato all’animale mentre cercava di allontanarlo. Denunciato per lesioni colpose il proprietario del cane, un 65enne residente nella zona: rintracciato successivamente, ha dichiarato di non essersi accorto di quanto avvenuto.
Il 64enne, soccorso dai sanitari del 118, è stato medicato all’ospedale di Careggi e dimesso con una prognosi di 30 giorni.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741