La denuncia del consigliere azzurro

Firenze: in centro tornano gli abusivi, serve task force. Stella attacca il Comune

di Redazione - - Cronaca, Economia

FIRENZE – «Tornano un po’ di turisti, la città si rianima un pochino dopo l’emergenza sanitaria, ed ecco che in centro a Firenze tornano puntuali gli abusivi. Venditori di merce, guide turistiche, risciò, tutti abusivi, che fanno concorrenza sleale a chi paga le tasse, e a chi a maggior ragione fatica ad arrivare a fine giornata vista la penuria di clienti e acquirenti. Non è una grossa novità, l’abusivismo a Firenze è di casa da decenni, ma noi non ci stancheremo mai di denunciare questa situazione vergognosa, tanto più grave in questa situazione di grande difficoltà economica». Lo afferma il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella (Forza Italia).

«A Firenze la situazione sul fronte degrado e abusivismo è ormai fuori controllo, e non da ora – avverte Stella -. Il territorio va presidiato in maniera capillare giorno e notte. Da anni il centrodestra lancia l’allarme abusivismo a Firenze, ma il Pd e le forze di sinistra che per 50 anni hanno governato gli enti locali nella nostra regione, ci hanno snobbato o deriso. Noi abbiamo predisposto un vademecum con i punti ineludibili per affrontare seriamente il problema. Vanno prese misure effettive, Chiediamo la creazione di una speciale task force anti-abusivismo. Non bastano più le promesse e gli spot: la città ha bisogno di soluzioni concrete ed efficaci per contrastare questo fenomeno»

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: