Migranti: Fi e Leu interrogano Lamorgese, riferisca in parlamento su rotta balcanica e Libia

ROMA – Fi e Leu hanno sollecitato, in due distinti interventi, in apertura di seduta a Montecitorio, il ministrodell’Interno Luciana Lamorgese a riferire in Parlamento sui migranti. La richiesta riguarda due aspetti differenti: Roberto Novelli (Fi), hachiesto che la titolare del Viminale intervenga per informare il Parlamento sulla cosidetta rotta balcanica, attraverso la quale i migranti accedono clandestinamente in Italia via terra lungo il confine italo-sloveno. Erasmo Palazzotto a nome di Leu ha invece sollecitato la presenza del ministro Lamorgese in aula per riferire sulla “morte dei migranti, uccisi dalla Guardia Costiera libica, perché tentavano di fuggire per non essere riportati nel lager, dal quale poco prima erano riusciti a scappare”

FI, Lamorgese, Leu, migranti


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080