Aveva 92 anni

Firenze: è morto Fino Fini, storico medico della Nazionale, già Direttore del Centro Tecnico di Coverciano

Fino Fini con le maglie dell’Italia campione del mondo nel 1982, nel Museo del calcio di Coverciano (Foto da violanews.com)

FIRENZE – E’ morto, all’età di 92 anni, il dottor Fino Fini, medico della Nazionale italiana di calcio dal 1962 al 1982; ha partecipato a sei spedizioni mondiali, tra le quali l’ultima, in Spagna, culminata con il trionfo degli azzurri di Enzo Bearzot. Dal 1967 al 1996 Fini è stato direttore del Centro tecnico federale di Coverciano e ideatore del Museo del Calcio, inaugurato nel 2000, divenendo poi il presidente dell’omonima fondazione. Due anni fa, per i suoi 90 anni, Fini fu festeggiato da tanti personaggi del mondo del pallone, tra i quali molti calciatori che presero parte ai trionfi ai Campionati Europei del 1968 e ai Mondiali di Spagna del 1982.

Domani, giovedì 17 settembre, dalle ore 12 alle 19, e venerdì 18, dalle 9 alle 15, la sala Mario Valitutti del Museo del Calcio, ospiterà la camera ardente con il feretro del dottor Fini. Sabato mattina, alle ore 9, si terranno i funerali nella Chiesa di Sant’Antonino a Bellariva, in Piazza Rosadi 5, a Firenze.

_____________________________________________________________________

Scrivo queste due righe di saluto con le lacrime agli occhi. E non me ne vergogno. Fino Fini, così come Artemio Franchi e Ferruccio Valcareggi, è stato uno dei grandi uomini (di calcio e non solo) che ho avuto la fortuna d’incontrare nei primi passi della carriera di giornalista. Fino Fini, medico della Nazionale ma anche grande dirigente sportivo, era un uomo intelligente e una bella persona. I colleghi più prestigiosi, praticamente suoi coetanei (Giordano Goggioli, Loris Ciullini, Roberto Gamucci, Nerio Giorgetti, Giampiero Masieri, Carlino Mantovani), lo prendevano bonariamente in giro. Dicevano: «Ecco Fini, dottore Fino… a un certo punto». Vero. Per me è stato di più: un maestro.

Sandro Bennucci 

camera ardente, Coverciano, Fino Fini, funerali, morto, Museo del calcio, Nazionale

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080