Il rogo nel centro storico

Firenze, incendio motorini in piazza Davanzati: denunciati due ragazzi. Uno portato in caserma dalla mamma

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Top News

La colonna di fumo in piazza Davanzato di sabato 26 settembre, con i motorini in fiamme (Foto dai Social)

FIRENZE – Due ragazzini, uno 17enne l’altro solo 13enne, sono stati denunciati per il rogo di motorini avvenuto ieri, sabato 26 settembre, in piazza Davanzati, cuore del centro storico, a Firenze. Dieci gli scooter andati a fuoco, mentre danni sono stati rilevati nel retro del cinema Odeon e della discoteca Yab Yum. Il fumo dell’incendio, denso e nero, ha allarmato la città ed è stato visto anche dalle colline. Il fuoco sarebbe divampato dopo che i due ragazzi, forse insieme ad altri, hanno staccato il tubo del serbatoio di un motorino, facendo versare in strada il carburante. Con un accendino hanno provocato la fiammata che ha distrutto la fila di motorini, danneggiato due auto e attaccato il retro del palazzo che ospita il cinema e la discoteca.

I due denunciati sarebbe stati individuati attraverso le telecamere fisse. Ma uno si è addirittura autodenunciato ai carabinieri. E’ stata la mamma a farlo confessare e ad accompagnarlo in caserma. Ora gli inquirenti cercano di capire quale ruolo avrebbero avuto i loro amici, ossia gli altri componenti di un gruppetto che, a quanto pare da mesi, avevano preso l’abitudine di sostare in piazza Davanzati.

 

Tag:, , , , ,

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: