Telefonata a un amico ricoverato

Coronavirus, Jovanotti fa i complimenti all’ospedale di Arezzo. E Giani dà la notizia

Lorenzo Cherubini, Jovanotti

FIRENZE – Dopo una telefonata di Jovanotti a un suo amico, colpito da coronavirus e ricoverato all’ospedale di Arezzo, medici e infermieri hanno scritto sulle loro tute le parole delle canzoni del loro idolo canoro. Ed Eugenio Giani, presidente della Regione, ha diffuso la notizia. Con queste parole: «State facendo la storia! Veramente grazie, grazie proprio di cuore a tutta la vostra categoria’. Il ringraziamento che Lorenzo Jovanotti Cherubini ha rivolto agli operatori dell’ospedale di Arezzo telefonando a un suo amico lì ricoverato è quello di tutti noi». E ancora: «Gli infermieri – ha continuato il governatore – lo hanno omaggiato con le sue canzoni scritte sulle tute d’ordinanza, grazie Lorenzo per le tue parole. Toscana, avanti coraggio!».

eugenio giani, infermieri, jovanotti, medici, Ospedale di Arezzo


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080