Intervista al Journal de dimanche

Francia Coronavirus: Macron, ci sarà alleggerimento delle misure ma non fine del confinamento

 EPA/CHARLES PLATIAU / POOL MAXPPP OUT

PARIGI – Un allentamento delle restrizioni ma non la fine del confinamento: la Francia attende le parole che il presidente pronuncerà martedì sera sulla situazione di emergenza sanitaria per sapere le decisioni sulle possibili riaperture, ma Emmanuel Macron anticipa al Journal Du Dimanche che non ha in programma l’annuncio di una fine del confinamento. Si tratta – spiega il capo dello stato citato dal domenicale francese – di mettere fine all’incertezza.

«Oggi – spiega Macron – il livello di circolazione del virus è lo stesso di quello registrato all’epoca del coprifuoco. Servono coerenza, chiarezza, un obiettivo. Sapere insieme dove andiamo e come arrivarci. E’ difficile perché la pandemia è di per sé imprevedibile ed è mondiale».

Il portavoce del governo, Gabriel Attal, ha precisato allo stesso giornale che gli alleggerimenti al confinamento arriveranno in tre tappe a seconda della situazione sanitaria e dei rischi legati a determinate attività. Intorno al primo dicembre, subito prima delle vacanze di fine anno, a partire da gennaio 2021. In programma l’apertura degli esercizi commerciali intorno al primo dicembre, mentre resteranno restrizioni per bar e ristoranti.

coronavirus, francia, macron, misure


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080