Champions: Juve travolge il Barca (0-3). Ronaldo stende Messi. Qualficata anche la Lazio

Cristiano Ronaldo stende Messi nel match del Camp Nou
EPA/Alberto Estevez

BARCELLONA – La Juve travolge il Barcellona al Camp Nou e si aggiudica il primo posto nel girone G, qualificandosi come prima. Cristiano Ronaldo (due gol su rigore) travolge Lionel Messi nello scontro diretto. Di Mc Kennie l’altro gol bianconero. Una grande prestazione della Juventus regala ad Andrea Pirlo una emozionante vittoria per 3-0 sul Barcellona e il primo posto nel gruppo. I bianconeri riescono nell’impresa di vincere con 2 gol di scarto, segnandone 3, grazie alla doppietta di Cristiano Ronaldo su calcio di rigore e il gol in mezza rovesciata di McKennie e con 15 punti passano come primi. Cr7 tornava a affrontarsi con Messi dopo 2 anni e mezzo (ultimo confronto Barcellona-Real Madrid del 6/5/2018 finito 2-2) ed ha avuto nettamente la meglio sull’argentino.

LAZIO – Bastava un punto e tanto ha ottenuto la Lazio nel 2-2 con il Bruges, che regala la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League dopo vent’anni. Due volte in vantaggio con Correa e il rigore di Immobile e due volte rimontata, ma
comunque avanti ai danni dei belgi che, nel finale, seppur in 10, hanno messo alle corde la squadra di Inzaghi, salvata da una
traversa in pieno recupero. Biancocelesti promossi da secondi del girone F, vinto dal Borussia Dortmund passato 2-1 sul campo dello
Zenit San Pietroburgo. La Lazio aveva a disposizione due risultati su tre e ce l’ha fatta.

Barcellona, Brugge, Cristiano Ronaldo, Juventus, Lazio, Messi


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080