Primo premio di 5 milioni

Lotteria Italia: estrazione la sera della Befana 2021. Biglietti, record negativo (meno 31%)

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Eventi, Spettacolo, Top News

Un vecchio biglietto della Lotteria Italia

ROMA – Non ha più il fascino di una volta, la Lotteria Italia, di cui comunque, domani sera, 6 gennaio, giorno della Befana, sarà estratto il primo premio da 5 milioni di euro (per sapere l’entità e la quantità degli altri premi, probabilmente saranno molti di meno rispetto alle altre edizioni, bisognerà aspettare la riunione dell’apposita Commissione prevista per domani pomeriggio) nel corso della trasmissione I Soliti Ignoti – Il ritorno.

In questa edizione la vendita dei biglietti ha subìto una brusca frenata: solamente 4,6 milioni i tagliandi staccati (per una raccolta totale di 23,5 milioni di euro), rende noto l’agenzia Agimeg, il -31,3% rispetto all’edizione precedente, quando ne furono venduti 6,7 milioni. Si tratta del risultato peggiore nella storia della Lotteria, che negli ultimi anni è andata via via perdendo appeal tra i giocatori. In un trend già in calo ed in corso da diversi anni – è dall’edizione 2009/10 che non si superano i 10 milioni di biglietti venduti – si sono inseriti i divieti imposti dal Governo per fronteggiare l’epidemia di coronavirus. Lo stop agli spostamenti tra Comuni e Regioni nel periodo natalizio, con autogrill e stazioni di treni semideserte, hanno danneggiato ulteriormente le vendite.

I numeri della LOTTERIA Italia delle ultime edizioni sono lontani anni luce dagli sfarzi degli anni ’80 e ’90, quando si viaggiava costantemente oltre i 30 milioni di tagliandi. L’anno d’oro, ricorda ancora Agimeg, fu il 1988-89, quando furono venduti oltre 37,4 milioni di biglietti. Quell’anno la LOTTERIA Italia era abbinata al programma televisivo ‘Fantastico 9’, condotto dal duo Montesano-Oxa. Al secondo posto il 1986, con 33,6 milioni (abbinato a ‘Fantastico 7’), seguito dal 1989 con 33 milioni (‘Fantastico 10’). Fanalino di coda per vendita di biglietti, prima di questa edizione (4,7 milioni), il 2019, con 6,7 milioni di biglietti staccati, seguito dal 2012 che si fermò a quota 6,9 milioni.

Tag:, ,

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: